CHI SONO - Miky Botti
416
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-416,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive
 

CHI SONO

“Puoi essere chi vuoi, devi solo smettere di essere chi vogliono gli altri.”

Salute a te navigatore e benvenuto sulla mia pagina.

Mi chiamo Michela Botti ho fatto per 20 anni l’attrice teatrale e non mi sono mai piaciuti i monologhi lunghi e noiosi, quindi la farò molto breve.
Sono da oltre vent’anni sul cammino della crescita personale, ho seguito master di Tecniche Energetiche derivanti dalla tradizione Essena per 8 anni, parallelamente ho maturato interesse per la Cristalloterapia facendo corsi e pratica per molti anni conseguendo infine un Certificato presso un’accademia americana di terapeuta olistica in Cristalloterapia.
Ho seguito per diversi anni un cammino di crescita spirituale e personale al femminile con Lucia Merico sperimentando ed aumentando le mie conoscenze attraverso innumerevoli tecniche (lettura dell’ombra, PEM, tavole degli archetipi…), ho conseguito il primo livello di Moon Mother seguendo il Seminario con Miranda Gray.
Ho conseguito l’abilitazione come Formatrice Mindfullness, ho un Master in Lettura dei registri akashici e sto continuando la mia formazione Reiki.

Il teatro è sempre stata la mia prima passione, in primis come attrice e poi come insegnante.
Nell’insegnamento ho unito tutte queste tecniche riuscendo ad ottenere una sorta di “Teatroterapia” di grande impatto sia scenico che personale.

La mia mission è quella di aiutarti ad ottenere una migliore qualità di vita attraverso il semplice utilizzo di tecniche naturali che non hanno assolutamente nessun effetto collaterale se non quello di ritrovarti, dopo, un po’ più felice.

Non mi piace definirmi un’insegnante, tantomeno una Maestra.
Maestro era Leonardo da Vinci o Santa Ildegarda…

Mi piace pensare di essere una depositaria e divulgatrice di conoscenza, molto pragmatica.
Ho sempre fatto l’imprenditrice e ho sempre avuto poco tempo per le pratiche spirituali ma essendone fortemente richiamata, mi sono dovuta trovare delle modalità concrete per applicarle.
Non mi sono mai piaciuti i fondamentalisti, i Guru che ti mettono i paraocchi invece di ampliarti la vista a 360°…no non fanno per me.

Fino a che non mi sono trasferita in Sardegna a vivere, non avevo una parola sola per definire quello che mi sentivo di essere, una parola che non fosse così presuntuosa come “Insegnante” o inopportuna come “Maestro”, poi qui, studiando la loro magica realtà, l’ho trovata:

Jana

Le Janas sono state trasformate durante i secoli in fate poi in streghe (!) , le famose Domus de Jana che si possono visitare in lungo e largo per la Sardegna.
….in verità le Janas in Sardegna sono (detto molto stringatamente) Donne che possiedono un talento e hanno l’onore e l’onere di tramandarlo.

Perché è quello che va fatto con la conoscenza, con i talenti…vanno tramandati, condivisi per far sì che ne rimanga memoria e che le persone si elevino attraverso questa conoscenza.

 

Il talento non è tuo, è un dono che ti è stato dato affinché attraverso di esso tu possa aiutare gli altri ad accrescere la propria conoscenza.

Credo ci sia sempre un motivo per cui incontriamo ogni individuo che incontriamo lungo il nostro cammino, nel bene e nel male.

Quindi c’è un motivo anche per cui stai leggendo tutto questo e sei arrivato fino a qui 🙂

C’è solo da scoprilo insieme.

Member of the Internation Association Of Therapists

member-blue-2

RICHIEDI INFORMAZIONI
Contattami per una consulenza!

    Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare il trattamento dei dati personali*